Dolori muscolari di origine dentale

Dolori muscolari di origine dentale

dolore_muscolare300x192La causa di alcuni dolori muscolari e articolari deve essere ricercata anche in una non perfetta occlusione dentaria. Capita a volte di aver male a un ginocchio oppure al collo, alla schiena o a un qualsiasi ossicino di un piede.

In genere, si tende a risolvere il problema con gli analgesici dopo di che, se il dolore si fa persistente, si ricorre al traumatologo o all’ortopedico e ci si sottopone magari a una serie infinita di indagini radiologiche…

muscoliA volte tutto questo può essere utile e va fatto. Contemporaneamente, però, sarebbe opportuno dare anche un’occhiata ai denti perché è ormai accertato che qualsiasi problema legato ai muscoli masticatori può avere ripercussioni anche a carico di una zona del corpo lontana dalla bocca, come l’apparato muscolo-scheletrico.

In poche parole: quel dolore più o meno acuto, che avvertiamo in tutt’altra parte del nostro organismo, può essere legato in realtà solo a una non perfetta occlusione dentaria, ossia a un appoggio scorretto tra l’arcata dentale superiore e quella inferiore e quindi a una sbilanciata relazione tra mandibola e mascella.

Perche accade tutto ciò?

Perchè se la mandibola e mascella non combaciano perfettamente questa disfunzione che all’inizio, tra l’altro, non dà alcuna sintomatologia, altera tutti gli equilibri del corpo inviando una serie di impulsi nocivi dai muscoli masticatori alla catena muscolare del collo e a quella della schiena, fino a coinvolgere l’intera muscolatura scheletrica e interessare così anche i muscoli delle ginocchia e del piede. Insomma, anche un cattivo modo di camminare o una sbagliata postura possono essere dovuti a una malaocclusione le cui cause, a parte quelle meccaniche come una caduta, un colpo di frusta o un incidente stradale, sono in realtà denti cariati, otturazioni malfatte o debordanti o anche la semplice estrazione di un dente non sostituito: tutte cause che, una volta individuate, con l’aiuto di un dentista esperto, si possono facilmente eliminare.

 

È giusto condividere...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn